Ultima modifica: 25 gennaio 2018

Genitori

titolo_scuola_3_1

DOCUMENTAZIONE

Allegati al Piano dell’Offerta Formativa si trovano tutti i Regolamenti che disciplinano i rapporti scuola – famiglia

RAPPRESENTANTI DEI GENITORI

I genitori possono riferire ai Rappresentanti eventuali problemi o proposte per la discussione nei Consigli di Classe tra novembre e marzo. Negli altri periodi i Rappresentanti possono chiedere un colloquio con il Coordinatore o convocare i genitori della classe in assemblea.

 STRUMENTI DI COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE

Diario

Il diario scolastico è un documento personale, e serve anche per le comunicazione tra scuola e famiglia. In esso vengono registrati i compiti ( scritti, di studio, di ricerca, ecc.). Deve essere conservato con ordine evitando scritte inutili, applicazione di adesivi, ecc. Si chiede un discreto controllo da parte della famiglia.

Registro elettronico

Al fine di garantire la massima trasparenza i genitori dei ragazzi iscritti alla Scuola Secondaria di Primo grado, previo consegna di una password individuale consegnata loro direttamente dalla segreteria della scuola, hanno la possibilità di accedere al registro elettronico per prendere visione delle valutazioni relative alle verifiche scritte e orali dei propri figli, delle loro assenze e delle attività svolte in classe.

Documento di valutazione

E’ uno degli atti formali ( con i registri ) per documentare e comunicare la valutazione. Riporta i risultati conseguiti dagli alunni. Viene consegnato in sede di colloquio alla fine degli scrutini del I e del II quadrimestre.
Compiti in classe
Sono strumenti di lavoro, studio, controllo e documentazione dei percorsi / processi dell’apprendimento. Devono essere firmati e restituiti tempestivamente.
Quaderno
E’ responsabilità dell’allievo tenere i quaderni aggiornati ed ordinati. La visione assidua di questi strumenti di lavoro e di studio da parte dei genitori, contribuisce a conoscere le attività svolte a scuola e a rendersi conto dell’apprendimento dei propri figli.

VALUTAZIONE DEGLI ALUNNI

La scuola è consapevole della rilevanza del momento valutativo: i riflessi della valutazione influiscono infatti sulla percezione di sé, sulla fiducia nelle proprie capacità, sui processi di socializzazione, sulle decisioni per il futuro.

La scuola garantisce una valutazione trasparente e tempestiva: i criteri e i descrittori dei voti sono esplicitati nel Piano dell’Offerta Formativa così come i criteri per la valutazione del comportamenti nella scuola primaria e nella Scuola Secondaria di primo Grado e i criteri per la non ammissione alla classe successiva

COLLOQUI SCUOLA – FAMIGLIA

Sono occasione per rinsaldare il Patto di Corresponsabilità, momenti indispensabili per la valutazione del percorso di apprendimento e per un confronto sulla maturazione globale dei bambini e dei ragazzi. In essi convergono i punti di vista degli insegnanti, dei genitori e degli alunni, così da giungere ad una sintesi del percorso cognitivo e socio/affettivo. Nella Scuola Secondaria è’ possibile, su appuntamento fissato con i docenti e specifico accordo, la presenza degli alunni al colloquio che diventa momento formativo fondamentale per il ragazzo che deve imparare a valutarsi e a essere valutato in modo trasparente, a verificare il proprio operato, a prendere decisioni conseguenti a collaborare con gli insegnanti e con i genitori.

DIRITTI – DOVERI DEGLI STUDENTI

Regolamento di disciplina degli studenti

Diritti e doveri sono ampiamente definiti nel Regolamento di Disciplina degli Studenti, elaborato in collaborazione con la componente genitori, distribuito a ciascun alunno ed esposto in tutte le classi. Se ne richiede a tutti la conoscenza e il rispetto onde evitare le sanzioni indicate.
La scuola confida nel buon gusto  perché l’abbigliamento degli alunni sia adeguato ad un contesto educativo.

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi